IL MIUR - Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca- ha finalmente pubblicato il pdf ufficiale del test di ingresso a Medicina e Odontoiatria. 

Clicca qui per scaricare il pdf completo! Ricorda: la risposta esatta è sempre la A!

 

Si è da poco concluso il test di ammissione di Medicina e Odontoiatria! Come è andata? Cerchiamo di raccogliere un po' di domande, di soluzioni e di info utiliIndiscrezioni ci dicono che le due domande di cultura generale vertevano sui due temi di grande attualità: Expo (dove è stata organizzata la grande Esposizione Universale del 1900 - Parigi) e il Presidente della repubblica (chi non ha mai ricoperto questa carica). In generale il test è risultato molto molto ostico e gli studenti hanno trovato particolarmente complesse le domande di biologia e chimica, troppo difficili anche per i più preparati! 

Ci siamo: domani è il grande giorno, dopo tanta attesa e tanto studio gli apiranti medici si confronteranno con il temutissimo test di ammissione. Ecco come affrontare il giorno prima dell'esame!

Intanto, NIENTE PANICO!  Non buttatevi a capofitto nel ripasso casuale. Avete studiato per mesi, è giunto il momento di rilassarvi, di prendervi una giornata libera e di staccare la spina! Cercate di limitare la vostra ansia, non vi aiuterà. Fate due o tre simulazioni per tenervi in allenamento ma non preoccupatevi se vi sembra di aver dimenticato tutto, è normale!

Poi, organizzatevi per il giorno dell'esame, quindi: 

1. Date un'occhiata a questo video del MIUR, troverete tutte le informazioni pratiche sul test di Medicina e di Veterinaria, con anche alcune note sulla pubblicazione dei punteggi! 

Venerdì si è svolto il test di ammissione ai Corsi di Laurea in Porfessioni sanitarie, facciamo un po' il punto della situazione! 

In tutto, i partecipanti sono stati oltre 84.000 per 25.439 posti disponibili, la maggiorparte dei candidati ha optato per il corso di laurea in Fisioterapia e solamente 1 studente su 14 riuscirà a superare la selezione (1 su 25 per Caglari, Messina e Pisa). Anche i candidati a Logopedia, Dietistica e Ostetricia dovranno affrontare una selezione durissima con, rispettivamente, un posto ogni 9, 8 e 8 partecipanti. Insomma per le aspiranti matricole ai Corsi di laurea in Professioni sanitarie la competizione è veramente complessa, ancor più di quella prevista per Medicina. Fa eccezione Assistenza sanitaria dove a ogni candidato corrisponde un posto libero!

Ci siamo: domani avrete il test di ammissione, e quindi? Ecco i nostri consigli su come affrontare la giornata di oggi e pure di domani!

Non affannatevi a ripassare a random tutto quel che avete studiato per mesi. Chiudete i libri e uscite di casa!fatevi una passeggiata, una nuotata state in compagnia e distraetevi, vi aiuterà a stendere i nervi! Se proprio volete tenervi in esercizio fate qualche simulazione, vi aiuterà in un ripasso più ordinato!

Prima di questo però non dimenticate alcune cose tecnico-pratiche che è meglio preparare prima del gran giorno:

1. Fatevi una cartellina con tutti documenti necessari a sostenere la prova (controllate nei siti di ateneo la lista e ricordate il vostro documento di identità valido).

Si sono chiuse le iscrizioni al test con oltre 60.000 iscritti per 9000 posti! Le iscrizioni sono risultate in calo, probabilemnte molti studenti quest'anno sono rimasti scoraggiati dalle precedenti edizioni e polemiche.

Praticamente per ogni posto libero si presenteranno 6 studenti. Che dire? sarà una battaglia all'ultimo quiz!

Per questo vi suggeriamo di continuare a prepararvi con noi e le nostre simulazioni collettive, la concorrenza sarà agguerrita!

A questo link trovate l'articolo di corrieredellasera.it con tutti i dettagli

Puntulamente è uscita anche quest'anno la consueta classifica delle università italiane preparata da IlSole24Ore. Il primo posto tra le statali è conquistato da Verona, mentre tra le non statali la Bocconi. Di carattere più internazionale, quindi più attenti alla possibilità di offrire periodi accademici anche all'estero, sono lo Iuav di Venezia e Trento. Per quel che riguarda invece ilprestigio accademico della ricerca post laurea hanno posizionamento di tutto rispetto l'università di Padova, il Politecnico di Torino e soprattutto Verona. Terzo posto parimerito per Alma Mater di Bologna e Politecnico di Milano.

La classifica viene realizzata ogni anno dal prestigioso quotidiano grazie ai dati offerti dall'Università e dall'anvur.

Tra le notizie relative ai test di ammissione del 2015/2016 forse a molti è sfuggita la differenza sostanziale sulla graduatoria nazionale di quest'anno. Il miur ha introdotto una novità importante ossia la conferma di interesse obbligatoria da subito. Il provvedimento dovrebbe servire a limitare i problemi e velocizzare gli eventuali scorrimenti.

Entro 5 giorni dal termine indicato per l'uscita della graduatoria ufficiale, ossia “il 7 ottobre , e comunque entro le ore 12 del quinto giorno successivo a ciascuno scorrimento, esclusi sabati e festivi, tutti i candidati, fatta eccezione per gli immatricolati e i rinunciatari, devono manifestare la conferma di interesse all’immatricolazione nell’area riservata del sito Universitaly”. Chiunque non rispetterà le scadenze verrà automaticamente escluso dalla graduatoria

Pagine