IL MIUR ha finalmente pubblicato il Decreto Ministeriale che stabilisce le modalità di iscrizione ai test di ammissione a Medicina-Odontoiatria, Veterinaria, Architettura e Professioni sanitarie con tutti i dettagli sul programma e sulla struttura delle prove ufficiali. 

Clicca qui per scaricare il decreto!

Posti disponibili:

Agli studenti italiani la scuola non piace, lo confermano i dati dell'Oms! E non solo, gli studenti italiani sono anche tra i più stressati d'Europa a causa del carico di lavoro richiesto dalla scuola, vanno peggio solamente estoni, greci e belgi. Secondo questo studio, tra i quindicenni solamente il 10% delle ragazze e l'8% dei ragazzi hanno dichiarato che la scuola "piace un sacco" (mentre gli studenti armeni che adorano andare a scuola si attestano intorno al 68% e 48%). Sempre tra i quindicenni, poi, lo stress causato dalla scuola risulta essere molto alto tanto che colpisce il 72% delle ragazze e il 51% dei ragazzi. Questo dato, decisamente preoccupate, ovviamente incide anche sul rendimento: solo il 39% degli studenti riesce ad avere buoni risultati a scuola. 

In questi ultimi dieci anni abbiamo assistito a un lento e progressivo calo delle immatricolazioni all'università, sempre più nei diplomati, infatti, decidevano di affrontare immediatamente il mondo del lavoro.

L'ammissione a numero chiuso di Medicina continua a generare polemiche su polemiche e, soprattutto, riceve proprio in questi giorno un altro duro colpo. Il Tar del Lazio sta emanando una serie di sentenze riguardanti migliaia di aspiranti matricole di medicina (in tutto sono oltre 8.000) che hanno fatto ricorso (a causa di diverse irregolarità) commesse durante il test di ingresso di aprile 2014. Si tratta di sentenze storiche che, secondo il coordinatore nazionale dell'Unione degli Universitari, segnano un passo avanti devisivo nella battaglia contro l'ammissione a numero chiuso e, soprattutto, rispondono a chi vorrebbe vedere un'ulteriore riduzione dei posti disponibili per le future matricole. Tutto ciò a poche ore di distanza da un'altra importante conferma: i corsi di laurea romeni di Medicina e Professioni sanitarie di Enna sono legittimi (clicca qui per i dettagli).

Dopo la publicazione ufficiale delle date dei test di ammissione di Medicina e Odontoiatria, Veterinaria, Professioni sanitare e Architettura attendiamo la pubblicazione del bando – che solitamente avviene 60 giorni prima dei test – per conoscere il numero di posti disponibili. L'attesa risulta più stressante per  chi punta a entrare a Medicina perché, secondo alcune indiscrezioni, il numero di posti potrebbe scendere ancora rispetto all'anno scorso. Già lo scorso anno avevamo assistito a un leggero calo (da 10.083 a 9.515), quest'anno probabilmente assisteremo a un calo più cospicuo a causa dei tanti studenti ammessi dal Tar in seguito ai ricorsi effetutati per varie irregolarità. Il numero di posti disponibili potrebbe scendere addirittura sotto gli 8 mila; si tratta sempre di indiscrezioni non è quindi detto che tutto ciò si avveri, seguiremo con attenzione ogni notizia fino a quando non uscirà finalmente il bando!

Il Ministero ha comunicato le materie della seconda prova 2016 e le materie affidate ai commissari esterni!

Commissari esterni:
Come di consuetudine il professore di ITALIANO (prima prova) sarà esterno mentre il professore della materia della seconda prova sarà interno. Per conoscere tutti i commissari esterni per ogni indirizzo clicca qui

Sono uscite le date ufficiali  dei test di ammissione 2016 per Medicina-Odontoiatria in italiano e in inglese, Veterinaria, Architettura e Professioni sanitarie!

Se credete che sia ancora troppo presto per iniziare a pensare alla tesina di maturità, vi sbagliate! Ma tranquilli, non è nemmeno tardi! Con i nostri consigli riuscirete a fare un ottimo lavoro senza stressarvi troppo.

Pagine